Per appuntamento: 
+39 0444 960445 
+39 339 412 2787

Supporto psicologico

Sostegno psicologico allo studio del Dr. Manzi a Vicenza 

Il Dr. Paolo Manzi opera nell'ambito della consulenza e del sostegno psicologico, psicodiagnosi e riabilitazione. 
La sua attività si rivolge alla persona, alle coppie e alle famiglie con disagi di varia natura.

Lo psicologo interviene anche attraverso un supporto psicologico professionale anche in età evolutiva e adolescenziale. 

Si occupa, inoltre, di psiconcologia con percorsi mirati al sostegno di pazienti oncologici.
Richiedi una consulenza

Come affrontare i problemi dell'adolescenza?

La crisi è una costante dell'età adolescenziale, una fase di profondo cambiamento fisico, emotivo e relazionale. Una fase di transizione dalla dimensione infantile e domestica a forme di realtà più ricche e complesse.

I rapporti conflittuali con i genitori, l'inserimento nel contesto sociale, l'accettazione di sé e il confronto con i coetanei rappresentano spesso la causa di malesseri avvertiti come macigni troppo pesanti da sostenere con le sole proprie forze. 

Il sostegno psicologico agli adolescenti, in questa fase critica dello sviluppo, ha l'obiettivo di fornire quelle risposte e risorse necessarie a sciogliere il nodo del conflitto esistenziale.

Disturbi dell'ansia 

Il supporto psicologico per i disturbi dell'ansia ha l'obiettivo di fornire al paziente gli strumenti per comprendere la natura reale dei meccanismi che sopraggiungono senza apparente controllo. 
L'ansia è una condizione fisiologica dell'essere umano, che compare solitamente quando si devono affrontare nuovi percorsi di vita, nuove sfide in ambito scolastico, sociale e lavorativo. La sensazione dell'ansia deriva dalla necessità di doversi confrontare con nuove persone e adattare a situazioni e contesti differenti da quelli già esperiti e fatti propri. Ed è anche utile e funzionale ad una maggiore reattività e prontezza di riflessi. Ma se supera una certa soglia, l'ansia può diventare un vero e proprio problema, un ostacolo e fonte di stress, malessere e incapacità di controllo. 
I sintomi sono sia fisici sia psicologici e possono alterare le abitudini e lo stile di vita. 
Quando ricorrere ad un sostegno psicologico per affrontare il problema?
Se i sintomi si fanno persistenti e intensi è bene prendere coscienza della propria vulnerabilità e affidarsi ad un supporto psicologico per interrompere un circolo vizioso: spesso, infatti, i sintomi si manifestano come risultato della paura dell'ansia.

Sostegno alla coppia

Il Dr. Manzi effettua sostegno alla coppia che ha l'obiettivo di individuare le cause della crisi sentimentale e aiutare a costruire nuovi modelli di relazione. 

Quali sono i segnali che è arrivato il momento di chiedere il supporto di uno psicologo? Non sempre si è pronti a riconoscere i sintomi della "conflittualità", sebbene manchi la comunicazione, l'affettività, l'intimità sessuale. Per abitudine, presi dalla vita di tutti i giorni, dalla crescita dei figli, può piombare un silenzio dell'anima che allontana sempre più, lasciando svanire lentamente anche la voglia di confrontarsi. 
La crisi sopraggiunge e il distacco sembra inevitabile.

Il sostegno alla coppia offre un "campo" neutro dove imparare ad esprimere i propri malesseri, delusioni, frustrazioni senza rabbia, con la sola intenzione di recuperare il dialogo. 
Gli obiettivi del percorso devono essere stabiliti di comune accordo, ma con un presupposto fondamentale: migliorare il rapporto.

Il compito della terapia è quello di favorire la comunicazione, la comprensione delle necessità e dei desideri, taciuti, dell'uno e dell'altro.

La depressione: un male silente

La depressione è una condizione troppo spesso sottovalutata, ma che può diventare insidiosa se non curata e trattata adeguatamente. Interessa il tono dell'umore che subisce cali riconoscibili se osservati: malinconia, sensi di colpa, scarso interesse generale, soprattutto per i progetti futuri, scarsa autostima, mancanza di slanci, stanchezza perenne e disturbi fisici.
La depressione ha volti diversi: secondo la sua natura può manifestarsi come una oscillazione normale dell'umore in seguito ad eventi particolari, oppure rappresentare un vero e proprio disturbo più complesso. 
I sintomi si manifestano con una sensazione di disperazione e mancanza di vitalità, dove niente e nessuno sembra avere più alcun senso. 
Ricorrere ad un sostegno psicologico è essenziale per prendere coscienza della condizione ed iniziare un percorso di valutazione e comprensione delle cause che possono aver scatenato il disturbo.  
Contatta lo studio del Dr. Manzi ai numeri 0444 960445 o 339 412 2787
Share by: